venerdì 13 dicembre 2013

In libreria! LA PRESENZA EBRAICA NELLA STORIA REGGINA di Felice Delfino



PAGINE: 136
MESE/ANNO: 11/13
ISBN: 978-88-907771-0-3
DIMENSIONI: 17x24 cm
GENERE: Saggistica/ Storia
COLLANA: Clio
PREZZO: € 18,00

Descrizione:
L'opera ripercorre la storia del popolo ebraico nel territorio della provincia di Reggio Calabria, dalla diaspora (VIII-VI sec.) alla cacciata del 1541 ad opera degli Spagnoli. Analizzando i rapporti degli ebrei con i vari dominatori (Romani, Bizantini, Normanni, Svevi, Angioini, Aragonesi), l'opera mette a fuoco le principali tracce ebraiche antiche in terra reggina rimaste e le principali località reggine in cui le comunità ebraiche hanno trovato dimora. Evidenziando le influenze ebraiche nell'onomastica e nella lingua locale, l'opera traccia poi un excursus delle condizioni economiche della società calabrese dall'età tardo-antica al periodo borbonico, ricalcando l'incisività delle comunità ebraiche sull'economia calabrese, per mezzo delle arti, dei mestieri e delle attività nelle quali gli ebrei si sono dimostrati dei maestri.

Nessun commento:

Posta un commento